Home » STRATEGIC  »  3 Cose da sapere per acquistare la prima casa
3 Cose da sapere per acquistare la prima casa

L'acquisto della prima casa è un passo importantissimo che quasi tutti prima o poi nella vita affrontano. Le cose da valutare sono diverse ma 3 tra tutte meritano particolari attenzioni. Scopri quali sono i 3 punti su cui focalizzarsi per comprare la tua prima casa!
Acquistare una casa in cui abitare non è un operazione semplice, ma qui troverai un breve elenco di ciò che devi sapere.

LA ZONA

Come prima cosa, è molto importante identificare su una mappa la zona di interesse, per evitare di cercare in modo confuso, rischiando di trovare la casa in una zona scomoda, lontana dal posto di lavoro, poco collegata o poco sicura.

Quali sono i metodi per identificare la zona d’interesse?
Logicamente non sono per tutti uguali: si può scegliere per la presenza di servizi, per la tranquillità, per la vicinanza al luogo di lavoro, oppure per altri motivi personali, come la vicinanza ai propri familiari o amici.

Quali supporti posso usare per trovare la zona d'interesse?
Google Maps o Mappe di Apple offrono delle funzioni per trovare i diversi tipi di servizi nelle vicinanze, sia bar, negozi e supermercati, che fermate del bus o della metro.

Milan_VinylHub

LA TIPOLOGIA

Nel mondo immobiliare c'è una larga varietà di tipologie di case. 
Anche in questo caso, è meglio identificare due o tre tipologie di immobili simili e concentrare le ricerche solo su quelle: ad esempio, appartamento in condominio e/o in palazzina, casa a schiera o semindipendente, casa indipendente e/o villa, cascina o rustico, ecc... Solo tu conosci alla perfezione le tue esigenze e capendo quali sono nel dettaglio sarà più facile trovare l'immobile perfetto per te. 

gallery6

IL BUDGET

Una volta identificati i primi due punti, diventa importante sapere quanto si vuole spendere in base alle proprie possibilità.
Si deve stabilire una cifra del proprio patrimonio da destinare all’acquisto e valutare la possibilità di accesso al credito in base al reddito, data la cifra massima che si può raggiungere per l'acquisto della prima casa.

In conclusione,
è logico che il budget è molto vincolante anche per decidere la zona e la tipologia, ma mescolando tutti e tre i dati si può indirizzare più concretamente la ricerca della casa dei propri sogni!


Consiglio: stabilito un budget massimo di spesa, se l’immobile trovato è nuovo o recente, l'acquisto sarà molto più semplice. Se invece è da ristrutturare, diventa molto importante dotarsi di un business plan completo sia dei costi di ristrutturazione che di quelli accessori (tasse, notaio, agenzia, ecc...).

Se non hai mai fatto un business plan prima d'ora o non sei sicuro di farlo correttamente noi di GreeMm saremo in grado di aiutarti a creare il miglior Business Plan per le tue esigenze così sarai pronto ad affrontare al meglio l'acquisto e la ristrutturazione della casa dei tuoi sogni. 

Vuoi saperne di più sulle spese a cui andrai incontro comprando la prima casa?
Scoprilo nel nostro articolo dedicato!

Leggi l'articolo
Quali spese valutare per l'acquisto della prima casa.


Leggi di più